7 673 32

Marialbi


Free Account, Varese

L' attesa

Fotografo: Giovanni Vercellino - Modella: Maryte
http://www.youtube.com/watch?v=0nPHas-zy20
buona visione e buon ascolto a tutti

Commentaire 32

La photo ne se trouve pas dans la discussion. De ce fait elle ne peut pas être commentée .

  • GUALLER 11/09/2009 0:11

    maryte tienes unas piernas esculturales, felicita al fotografo, aunque la materia prima es de primera calidad
  • biagio donati 09/09/2009 15:44

    mi sembra che Vercellino ti riprenda molto bene...
    anche questa una bella immagine
    :-)))))
  • Claudio Morselli 04/09/2009 12:35

    Sei sempre in primo piano con delle foto bellissime.
    Complimenti !
  • adriana lissandrini 31/08/2009 22:30

    Cara Maryte, un fisico invidiabile!
    un abbraccio, Adriana
  • Wolfram Leckebusch 30/08/2009 15:03

    Der Steg ist aber recht schräg geworden.
  • vittorio L 28/08/2009 22:09

    Non vedo nessun battello in arrivo!!!
    Sicuramente qualcuno lo avra fermato per continuare ad ammirare la tua attesa!!!
    Sempre super!!!!!!!!
    Ciao Vittorio
  • erri acciarresi 28/08/2009 13:45

    Semplicemente....UNICA...
  • agnese52 27/08/2009 23:52

    fisico perfetto, complimenti Maryte
  • ALEJANDRO AUGUSTO ORTELLI 27/08/2009 22:56

    sempre così delicato nelle immagini++++++
  • Anna Lisa Imperiali 25/08/2009 17:17

    Il genere glamour non è il mio forte, ma questa foto mi piace, oltre che per la tua presenza, anche per tutto il contesto piacevole !
  • R. Zweiacher 25/08/2009 13:47

    . . . beautyful, as ever . . . Marite !
  • Geo Portaluppi 25/08/2009 0:48

    Pontile.
    Pontile come attesa, attesa come agguerrita. Pontile ha un suono armonioso, gentile. È serio, e infatti , sul pontile, hai mai visto ridere qualcuno, sia a Bellano o a Leggiuno? Sul pontile in genere si è in attesa. Si aspetta il battello che ti porterà in un sognante castello o in qualche altro posto bello. A tua scelta, tanto il biglietto costa lo stesso prezzo.
    Il pontile è una sfida. Si protende e si stende là dove in genere stare non si può. Nel nostro caso ti consente di aleggiare sopra le acque. Dall'acqua è nato tutto, è nata la vita, e nata anche Venere, la dea della bellezza. Botticelli, a corto di idee, per posizionare la sua Venere al di sopra delle acque si è servito di una conchiglia, cioè di un tipico contenitore marino, che va bene per trasportare ostriche, vongole e, sei fortunato, anche perle, però devi essere fortunato come quello che ha vinto quasi 150 milioni di euro al Superenalotto. È un bel botto, mio esimio Botticelli! Mi auguro che tu abbia alfine capito che per fare stare qualcuno o qualcuna sopra l'acqua ci vuole il pontile. Prendi esempio da Giovanni da Vercellino che non è caduto nel tranellino della conchiglia, ma saggiamente ha ritratto la sua Venere, anzi la nostra Venere n° 1, su una sorta di passerella, per fare meglio risaltare la modella Maryte. Il lago stava lì per caso. Una nebbiolina da calura estiva vela le verdi colline, mentre disposte in bell’ordine, lungo la riva, ci sono le casette, come tanti cubetti di legno con cui una volta giocavano i bambini. Io non ho mai giocato con i cubetti, mi divertivo a fare foto allo stadio. Dritti come soldatini, sull’attenti, ai lati del pontile ci sono i paletti di sostegno. Sono di legno e vestono i colori della maglia della mia squadra cittadina, i colori del Vigevano, che quest’anno è stato promosso in serie “D”, girone A, un girone dantesco. Lo stadio è intitolato infatti a Dante Merlo, dirimpettaio di mia madre, Merlo anche lei, al quinto piano di un palazzo di via Dante. Come vedi tutto quadra. O meglio, non proprio tutto quadra. Sabato sono andato a fotografare lo stadio. È sbucato fuori un tipino con tanto di borsello a tracolla. Educato e garbato mi ha detto che non si può fotografare lo stadio. Gli ho detto che è da quando sono piccolino che faccio foto allo stadio. Prima si poteva, ora non più. I giocatori di calcio non gradiscono le foto. Poffarbacco! E se un giorno dovessero andare a giocare in trasferta al lago? Vieteranno anche le foto sul pontile? Come faremo a rappresentare la Venere emergente sulle acque?
    Curiosamente il titolo pone la modella in attesa, speriamo che non sia in attesa del tipino con borsello che annuncia la fine delle riprese. L’Alighieri dagli inferi ce ne scampi! Per fortuna a me pare già pronta a spiccare il balzo per nuovi entusiasmanti servizi fotografici. Pronta perché è agguerrita delle sua migliore arma femminile, cioè quella di mettersi in posa sul pontile… giocatori di serie D permettendo.
    Ciao, Geo. Complimentoni.
    È tardi, mettiamoci in moto!
    È tardi, mettiamoci in moto!
    Geo Portaluppi
  • Catoni Giorgio 24/08/2009 20:26

    Ottima foto,complimenti!!
    giorgio

Mots clés

Information

Dossier persone
Vu de 7 673
Publiée
Langue
Licence

Favoris publics